Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza 19 marzo 2015, n. 11631. La lottizzazione abusiva ricorre quando manchi l’autorizzazione o se essa contrasti con le norme urbanistiche sovraordinate.

La contravvenzione di lottizzazione abusiva si configura come reato a consumazione alternativa, potendo realizzarsi sia quando manchi un provvedimento di autorizzazione, sia quando quest’ultimo sussista ma contrasti con le prescrizioni degli strumenti urbanistici, in quanto grava sui soggetti che predispongono…