Corte di Cassazione, Sezioni Unite, sentenza 15 marzo 2016 n.5072. Nel pubblico impiego, la reiterazione del lavoro a tempo determinato non è causa di conversione in un rapporto a tempo indeterminato, ma fonte di responsabilità risarcitoria.

Nel regime del lavoro pubblico contrattualizzato in caso di abuso del ricorso al contratto di lavoro a tempo determinato da parte di una pubblica amministrazione il dipendente, che abbia subito la illegittima precarizzazione del rapporto di impiego, ha diritto, fermo…

Corte dei Conti, Sezione giurisdizionale per la Regione Molise sentenza 29 febbraio 2016 n. 11. Il consigliere regionale risponde di danno erariale costituito da spese soggette a rendicontazione non riferibili all’attività politica del gruppo consiliare.

Sussiste la responsabilità erariale del consigliere regionale, capo-gruppo, ove la rendicontazione di spese del gruppo consiliare di appartenenza non giustifica né legittima la riconducibilità delle somme di denaro impiegate, specie se il nesso funzionale con l’organo (“gruppo consiliare”),appaia vago e…