Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, sentenza 14 giugno 2022 n. 19192. Posizioni organizzative, regolamento uffici e servizi, enti locali, contratto collettivo, riserva di legge.

Guido Trentini

In materia di posizioni organizzative dei dipendenti degli enti locali, il regolamento comunale degli uffici e dei servizi non può prevedere autonome ipotesi di sospensione della posizione organizzativa, poiché la disciplina del rapporto di lavoro, del trattamento economico delle assenze dal servizio e del trattamento accessorio è riservata, in virtù dell’art. 45 D.lgs. 165/2001, alla contrattazione collettiva nonché a specifiche disposizioni legislative.

massima di Giulia Morello

testo integraleCass sez Lavoro sentenza 19192-2022

This Post Has Been Viewed 11 Times