Gloria Sdanganelli – Il modello europeo degli acquisti congiunti nella gestione degli eventi rischiosi per la salute pubblica. The European joint procurement agreement (JPA) for coordinating responses to serious cross-border health threats.

Il modello europeo degli acquisti congiunti nella gestione degli eventi rischiosi per la salute pubblica

di Gloria Sdanganelli

L’emergenza sanitaria globale causata dal Covid – 19 ( Coronavirus Disease – 19 ), dichiarata dall’Organizzazione Mondiale della sanità una pandemia l’11 marzo 2020, ha evidenziato le gravi criticità affrontate per garantire l’approvvigionamento dei dispositivi di protezione individuale (mascherine, guanti, occhiali di sicurezza, schermi facciali e tute) e degli altri strumenti essenziali per gli ospedali, gli operatori sanitari, i pazienti, i lavoratori e le autorità di protezione civile sia in Italia sia in Europa. La risposta dell’Unione europea per proteggere la salute e il benessere dei cittadini prevede va svariate misure di coordinamento tra gli Stati membri, tra cui l a possibilità di attuare forme di acquisto congiunto di beni e dispositivi medici, introdotta dalla Decisione n. 1082/2013/UE , relativa a fenomeni in grado di determinare gravi rischi per la salute a carattere transfrontaliero. Tale strumento intendeva garantire un accesso più equo e sicuro degli approvvigionamenti, nonché prezzi più equilibrati per i paesi aderenti . L’attuazione di tali procedure ha, tuttavia, accentuato vari profili di criticità tra cui il maggiore distacco fra amministrazioni statali e regionali nella scelta di soluzioni idonee a mitigare l’impatto dell’emergenza, che potranno determinare future riforme del modello adottato. Nella prospettiva elaborata, il modello cooperativo promosso dall’Unione può rappresentare un paradigma in quei se ttori , come quello relativo alla salute pubblica, caratterizzati da esigui livelli di integrazione, in cui è possibile apportare un notevole valore aggiunto come l’attenuazione degli effetti negativi di una futura e più grave crisi sanitaria e/o ambientale.

testo integrale

http://www.dpceonline.it/index.php/dpceonline/article/view/1005

This Post Has Been Viewed 15 Times