Consiglio di Stato, Sezione Quarta, sentenza 23 maggio 2016 n. 2110. Il giudizio negativo della commissione di un concorso notarile non può essere contestato con un autorevole parere pro veritate

Ai fini della contestazione del giudizio negativo di una prova scritta del concorso notarile, un autorevole parere pro veritate allegato in giudizio a sostegno della posizione della candidata non può essere contrapposto all’attività di valutazione della commissione connotata da discrezionalità…