Consiglio di Stato, Sezione Quinta, sentenza 7 giugno 2016 n. 2433. La clausola sociale di mantenimento dei lavoratori assunti nella precedente gestione non obbliga l’aggiudicatario a garantire loro la destinazione al medesimo servizio.

La clausola sociale contenuta nel bando di una gara con cui l’aggiudicatario assume alle proprie dipendenze tutto il personale impiegato nella precedente gestione va interpretata conformemente ai principi nazionali e comunitari in materia di libertà di iniziativa imprenditoriale garantita dall’art….