Tribunale di Nocera Inferiore, Sezione Lavoro, sentenza 4.7.2018 n.839

E’ nullo il trasferimento adottato in seguito all’espletamento delle procedure di mobilità nazionale relative alla legislazione  “Buona Scuola”, in violazione dell’ordine di graduatoria degli aspiranti da determinare, per ciascun ambito provinciale di preferenza prescelto nella domanda di trasferimento, sulla base del punteggio e del sistema delle precedenze. L’algoritmo ministeriale ha stravolto l’ordine di assegnazione delle preferenze in base al punteggio, finendo coll’assegnare sedi viciniore a docenti con punteggio inferiore rispetto agli altri docenti trasferiti in sedi di gran lunga più distanti dal luogo di residenza.

massima di redazione

testo integrale

sentenza Tribunale Nocera Inferiore sez Lavoro 839-2018

This Post Has Been Viewed 41 Times